Messina: approvata la carta dei servizi di Ateneo

E’ stata approvata la carta dei servizi di Ateneo dell’Università di Messina

universita-messina_4_3Ieri e oggi sono tornati a riunirsi Senato Accademico e Consiglio di Amministrazione. Tra gli altri provvedimenti adottati, è stata approvata la Carta dei Servizi di Ateneo,  frutto di un articolato processo di analisi, revisione e valorizzazione di tutte le attività di Ateneo finalizzate all’erogazione dei servizi agli utenti, con particolare riguardo agli studenti. Il processo, curato dalla Direzione Generale attraverso la sua Unità Organizzativa “Assicurazione Qualità – Reengineering Processi Dematerializzazione e Semplificazione Amministrativa”, ha prodotto come risultato, oltre al rispetto di un adempimento normativo, un vero e proprio strumento di programmazione strategica dell’Amministrazione di Ateneo, finalizzato a garantire livelli di qualità che rispondano alle aspettative dei propri stakeholder. Tali risultati sono stati ottenuti grazie al profondo coinvolgimento, da un lato, di tutte le strutture impegnate nell’erogazione dei servizi e, dall’altro, degli studenti, intesi come parte attiva del processo e non soltanto quali destinatari passivi.

“Esprimo grande soddisfazione – afferma il Direttore Generale, prof. Francesco De Domenico –  per il completamento di questo processo, perché attraverso la carta dei servizi l’Università di Messina stabilisce un patto con gli utenti con regole chiare e precise e soprattutto trasparenti; regole rispetto alle quali gli utenti saranno i primi controllori”.