L’Arte protagonista a San Giovanni di Sambatello (RC) per l’Estemporanea di Pittura e fotografica

dsc_0472L’evento che ben si inserisce nelle manifestazioni della Settimana del nostro vino ( novembre 2016) si è ben legato al paese, scorci di paesaggio o angoli particolari sono stati i temi trattati dai pittori che hanno partecipato Antonia Larosa, Pasquale Ferrara, Claudia Cristiano, Margherita Modafferi, Simona Federico, Giuseppe Iaria e Giovanni Palmenta. Le opere prodotte sono state esposte presso il salone della scuola elementare.
Accanto a queste lo staff del Telecentro ha esposto una mostra fotografica rappresentativa “ La via dei palmenti” ove venivano indicati i più antichi palmenti di S.Giovanni risalenti alla fine dell’ottocento.
L’iniziativa, ha detto Matteo Gangemi responsabile del progetto, si inquadra nel programma di attività previsto dal Centro di Aggregazione Giovanile Pluriservizio promosso dal Centro Studi Colocrisi e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e patrocinato dalla Regione Calabria, dal Comune e dalla Provincia di Reggio Calabria.

dsc_0485Il prof. Antonio Palmenta, Vice Presidente del Colocrisi ha porto i saluti ai convenuti rappresentando l’importanza del concorso di pittura a favore dello sviluppo del territorio e ringraziando gli artisti partecipanti all’evento.
La mostra rimarrà aperta al pubblico da martedì a sabato dalle 9,00 alle 13,00 e dalle ore 15:00 alle ore 19,00 e domenica dalle 9.00 alle 13,00 quando in questa circostanza saranno consegnati i premi ai vincitori scelti, a giudizio insindacabile da una Giuria composta da docenti e esperti.
Altra manifestazione registrata per quest’iniziativa è stata la presenza al laboratorio didattico effettuato con alcune classi del Liceo Artistico “Preti/Frangipane” che oltre alla presenza in aula hanno effettuato una visita all’antico palmento Comi, oggi Nunnari, dove hanno potuto constatare le diverse fasi di lavorazione che vanno dal ricevimento dell’uva alla pigiatura sia con i piedi e sia nel torchio il cui succo va a confluire in un pozzo chiamato “Fundeddu” e da qui con i barili portato a domicilio.
Domani pomeriggio, alle ore 16.00, sempre a S. Giovanni, si terrà l’incontro sul tema: Le prospettive dei giovani in vista del programma 2020” a cui parteciperanno Daniele Perrone, Delegato Regionale Giovani Impre della Coldiretti; Francesco Saccà e Lorenzo Cusimano rispettivamente Presidente e Direttori della Coldiretti di Reggio Calabria. Sono previsti interventi di produttori e Autorità locali.