L’arma della locride ha festeggiato in cattedrale la propria Patrona: Maria “Virgo Fidelis”

GERACE CATTEDRALE PARTE ABSIDALEOggi, nella ricorrenza della festa di Maria “Virgo Fidelis”, Patrona dell’Arma dei Carabinieri, nella millenaria Cattedrale di Gerace, commemorata dal Comando Gruppo Carabinieri di Locri,  è stata celebrata una Messa solenne, officiata da S.E. Mons. Francesco Oliva, Vescovo della Diocesi di Locri – Gerace. Si è celebrato, infatti, il 75° Anniversario dell’eroica difesa del caposaldo di “Culquaber”, da parte del 1° Battaglione Carabinieri Zaptiè mobilitato, che il 21 novembre 1941 si sacrificò in una delle ultime cruente battaglie in terra d’Africa. Per quel fatto d’armi alla Bandiera dell’Arma fu conferita la seconda Medaglia d’Oro al Valor Militare.

14725491_10209822918281123_7627047129838687587_nNell’occasione si è anche celebrata la “Giornata dell’Orfano”, a testimonianza dell’affetto e della vicinanza che l’Arma tutta rivolge ai familiari dei militari caduti in servizio e non. Moltissime le autorità presenti: militari, religiose, politiche, istituzionali, i Sindaci della Locride con tanto di fascia tricolore, magistrati, associazioni di militari in congedo, familiari e orfani delle vittime dei militari caduti in servizio, numerosi dirigenti scolastici e numerose delegazioni di alunni delle scuole del territorio accompagnati dai docenti nonchè tantissimi altri cittadini confluiti a Gerace nonostante le  intemperie climatiche delle ultime ore.  Presente, tra gli altri, anche il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri, On. Marco Minniti. Particolarmente emozionate  è stato l’intervento del Comandante del Gruppo Carabinieri di Locri, Col. Pasqualino Toscani che ha voluto rimarcare a tutti i presenti il senso dell’impegno quotidiano dei rappresentanti dell’Arma in un territorio particolarmente complesso come quello della Locride, non tralasciando di evidenziare gli importantissimi risultati ottenuti in tema di contrasto alla criminalità. Presente anche il Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Locri, Cap. Rosario Scotto di Carlo. Alla manifestazione ha partecipato l’intera Amministrazione Comunale di Gerace, con il testa il Sindaco Giuseppe Pezzimenti, il vicesindaco Salvatore Galluzzo e l’assessore Carmelo Femia. Presenti anche il Comandante della Polizia Municipale, Antonio Lacopo e il Comandante della Stazione Carabinieri di Gerace, Mar. Giacomo Chimienti.