Lamezia Terme (CZ): denunciato corriere della droga, sequestrato mezzo kg di marijuana

I finanzieri del gruppo di Lamezia Terme, con l’ausilio delle unita’ cinofile, hanno sottoposto a controllo una donna di 51 anni

Finanza Omar PaceNell’ambito dell’intensificazione dei servizi di prevenzione e repressione del traffico e dello spaccio di sostanze stupefacenti, disposta dal comando provinciale della guardia di finanza di Catanzaro, presso i principali snodi delle vie di comunicazione, i finanzieri del gruppo di Lamezia Terme, con l’ausilio delle unita’ cinofile, hanno sottoposto a controllo una donna di 51 anni, presso la stazione ferroviaria di Lamezia Terme centrale, in quanto il bagaglio della stessa veniva segnalato da parte del cane antidroga. Condotta presso gli uffici del reparto, la donna, originaria della provincia di Reggio Calabria, veniva sottoposta a perquisizione personale e, in esito a tali operazioni, le fiamme gialle riscontravano che il fiuto infallibile di “E-inexi”, il finanziere a quattro zampe, ancora una volta aveva colto nel segno. Infatti, all’interno del bagaglio, veniva rinvenuto mezzo chilo circa di “marijuana”, immediatamente sequestrato. Pertanto, la donna veniva denunciata a piede libero all’autorita’ giudiziaria per detenzione, ai fini di spaccio, della sostanza stupefacente.