La Regione Calabria liquida 2 milioni di euro per i Servizi per l’Impiego

soldi anasLa Regione Calabria, con decreto dirigenziale dell’otto novembre 2016 n. 13568, ha liquidato alla Provincia di Cosenza la somma di € 2.064.491,61 – pari al cinquanta per cento del contributo annuo 2016 per il Settore Mercato del Lavoro. Tale somma è stata assegnata all’Ente per il pagamento delle spettanze del personale a tempo indeterminato e delle spese generali e di funzionamento per i Servizi per l’Impiego, anno 2016, che la Provincia gestisce in avvalimento a seguito di regolare protocollo d’intesa con la Regione. Una notizia importante per la Provincia di Cosenza, che premia l’ impegno profuso dal Presidente Di Natale sin dal primo giorno del suo insediamento in direzione della risoluzione delle forti criticità contabili dell’Ente.  Grande la soddisfazione del Presidente Di Natale, che nell’apprendere la notizia ha dichiarato: «Stiamo avviando, nell’ottica del risanamento delle casse dell’Ente, un proficuo rapporto di collaborazione con la Regione Calabria, che ci consentirà di recuperare la tranquillità amministrativa e contabile e di garantire il corretto funzionamento dell’Ente e il puntuale pagamento degli stipendi, che prima del nostro insediamento era a rischio».