La Regione Calabria aderisce al Progetto “HomelessZero”

regione-calabriaL’Assessore regionale al Lavoro Federica Roccisano – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta -  sottoscriverà domani, nella sede della Cittadella regionale, in rappresentanza della Regione, un protocollo d’intesa con l’Organizzazionefio.PSD, per promuovere il progetto “HomelessZero”. Il tema dell’homelessness, del disagio abitativo e della grave marginalità adulta rivestono, grazie anche alle azioni di advocacy portata avanti dagli organismi di tutela e rappresentanza come fio.PSD, sempre maggiore interesse nell’agenda politica e trovano spazio nei documenti ufficiali di programmazione come il Social Investment Package (2013) ed il documento di accompagnamento su Confronting Homelessness in the European Union, l’Accordo di partenariato 2014-2020 (Italia-Europa) con il focus sull’Obiettivo tematico 9, il PO Inclusione Sociale, il PO Aree Metropolitane, il Fondo per Indigenti e le azioni su Povertà estrema nelle grandi aree urbane dedicate, anzitutto, alle persone senza dimora (incluse nel PO Distribuzione alimentare e nel PO Deprivazione educativa e sociale dei minori che vivono in zone deprivate), le Linee guida sulla grave marginalità predisposte dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, fio.PSD e grandi comuni. Con la firma del Protocollo, anche la Regione Calabria aderisce e si attiva a favore del progetto “HomelessZero”, già sposato dallo stesso Ministero e sancisce con la “Fio.Psd” una collaborazione finalizzata ad approfondire, promuovere e coordinare linee di intervento, promozione, analisi, ricerca e studio in tema di housing, grave marginalità e disagio adulto. All’incontro previsto per domani, quindici novembre alle ore dodici, sono invitati gli ambiti territoriali, i Comuni, il mondo del terzo settore e la società civile.