La reggina Francesca Spanti brilla al talent “Tra sogno e realtà”

francesca-spantiÈ l’atleta di punta di Restart, società reggina di ginnastica ritmica guidata dalla prof.ssa Marilena D’Arrigo, e ha dimostrato di saperci fare non solo sulle pedane dei palazzetti, ma anche davanti alle telecamere. Francesca Spanti ha sfiorato l’ammissione alle fasi finali del popolare e seguitissimo talent show “Tra sogno e realtà”, prodotto per Mediaset dalla Sunshine Pictures. È stato un percorso entusiasmante quello di Francesca, iniziato lo scorso gennaio alla selezione regionale di Reggio Calabria, superata brillantemente. Anche il secondo step, la fase “challenge” svoltasi ad agosto ad Abano Terme, è stato superato a pieni voti, evidenziando le eccellenti qualità atletiche e artistico/espressive della ginnasta reggina, il cui esercizio con attrezzi (palla e nastro) ha ricevuto tre “si” dalla giuria del programma composta dal ballerino Josè Perez, dalla cantautrice Silvia Salemi e dall’attrice Simona Borioni. Il cammino di Francesca si è arrestato pochi giorni fa alla fase “In e out”, sempre ad Abano Terme, dove ha trovato una concorrenza agguerritissima, con 600 fra cantanti, ballerini, musicisti e acrobati, 30 soltanto dei quali hanno avuto accesso alla fase finale.   “E’ stata un’esperienza meravigliosa – ha detto la Spanti di rientro a Reggio Calabria. Un’esperienza che mi ha arricchita sul piano umano e professionale, consentendomi di confrontarmi con tantissimi giovani talenti provenienti da tutta la penisola. Peccato non essere arrivata alla finalissima, ma va bene ugualmente così. Adesso si torna in palestra a lavorare duramente per preparare al meglio la nuova stagione agonistica, che si preannuncia come sempre intensa e ricca di appuntamenti”.  A partire dal 28 novembre (tutti i giorni dal lunedì al venerdì alle 16.45) su LA5 saranno trasmesse 25 puntate in day time del talent e sarà così possibile apprezzare visivamente le performance di Francesca Spanti in terra patavina.   Grande la soddisfazione di tutto lo staff Restart per il percorso che la ginnasta classe 1999 ha saputo portare avanti. La direttrice tecnica Marilena D’Arrigo, le istruttrici Ylenia Albanese, Sara Pensabene, Valeria Federico, Giulia Cugliandro e la coreografa Nella Ruscica sono già al lavoro in vista delle numerose gare regionali, interregionali e nazionali che vedranno impegnate le giovanissime ginnaste del sodalizio reggino.