La messinese Giuliana Forestieri in evidenza al Memorial Mario Pappagallo di Judo

premiazione-trofeo-pappagalloSi è svolto lo scorso 20 novembre presso il Palasport  Bandinelli di Velletri il trofeo di Judo Coppa del Presidente, “Memorial Mario Pappagallo”, organizzato dal Comitato Provinciale CSEN di Roma con il patrocinio del comune di Velletri. Dedicato alla memoria dell’ex Vice Presidente Nazionale, nonché Presidente del comitato romano del Centro Sportivo Educativo Nazionale, Mario Pappagallo, scomparso lo scorso 31 maggio.

Alla manifestazione Regionale ha preso parte anche una rappresentativa siciliana, che ha ottenuto un lusinghiero risultato grazie alla medaglia di bronzo conquistata dalla giovanissima Giuliana Forestieri, classificatasi al terzo posto nella categoria Cadetti (nati nel 1999-2000-2001) 48 kg. La judoka messinese si è messa in evidenza come era già accaduto nel 2014-15, quando conquistò il primo posto regionale nel Circuito Italia Fjilkam.

coppa-del-presidente-lococandinaLa spedizione del Centro Studio di Villafranca Tirrena, in rappresentanza del CSEN Messina, ha ottenuto un altro buon piazzamento per via del settimo posto conseguito da Andre Patania, fermato da un infortunio nella categoria Senior 73 kg.

Le gare disputate erano valide  per la qualificazione ai Campionati Nazionali in programma nel mese di dicembre a Foligno, ai quali parteciperà una rappresentativa del Comitato Provinciale di Messina.

Non nasconde la propria soddisfazione per questa prima partecipazione dei rappresentanti del CSEN Sicilia, il Maestro Mario Patania: “Il progetto di crescita del settore Judo ha mosso i primi passi ed è partito proprio da questo evento particolare. Abbiamo programmato, insieme ai dirigenti siciliani e di Messina, la crescita omogenea del settore Judo del CSEN Sicilia. Per raggiungere l’obiettivo, avremo anche il supporto del settore nazionale, con in prima linea il responsabile Franco Penna. Contiamo di fare bene e soddisfare le esigenze del movimento sportivo siciliano. La prossima tappa ci vedrà partecipare con un gruppo più numeroso di atleti ai campionati Italiani CSEN di Foligno”.