Intervista in esclusiva al giornalista reggino dell’Ansa Giorgio Neri [VIDEO]

Reggio Calabria, Giorgio Neri ai microfoni di StrettoWeb: ”l’omicidio Fortugno e la morte del sindaco della primavera reggina Italo Falcomatà sono gli eventi più significativi che hanno cambiato il volto della Calabria e di Reggio”

neriUna vita dedicata all’informazione ed al giornalismo, un reggino che ha lavorato in vari giornali e redazioni tv, Giorgio Neri, corrispondente Ansa da Reggio Calabria, racconta ai microfoni di StrettoWeb, intervistato da Simone Pizzi, la sua vita professionale. Neri afferma: “ho iniziato al Giornale di Calabria dove ho potuto approcciarmi al giornalismo in maniera seria, importante anche l’esperienza a Radio Capital con il direttore Vittorio Zucconi. Ho collaborato anche - prosegue- con Qui Giovani, giornale nazionale poi fallito, VL7 Cinquestelle dove ho avuto l’onore di collaborare con Giorgio Funari. Successivamente le esperienze a Reggio Tv e Tele Reggio. Adesso da 10 anni ho un contratto Ansa come corrispondente da Reggio Calabria”, aggiunge. Sugli eventi che hanno segnato il volto della Calabria e di Reggio, Neri cita due episodi tragici: “l’omicidio Fortugno e la morte del sindaco della primavera reggina Italo Falcomatà”.

INTERVISTA:

Giorgio Neri ai microfoni di StrettoWeb: “da sempre appassionato al mondo dell’informazione” [VIDEO]