Incontro alla Cittadella tra il Presidente Oliverio ed i viticoltori calabresi

oliverioIl Presidente della Regione Mario Oliverio è intervenuto, ieri pomeriggio, ad un incontro con i viticoltori calabresi, convocati nella sede della Cittadella dal Dirigente generale del Dipartimento “Agricoltura” Carmelo Salvino, per discutere dell’organizzazione dei prossimi eventi promossi dalla Regione. Si è parlato – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – di “Rosso Calabria”, del “Vinitaly” di Verona e del “ProWein” di Berlino. Dopo un ampio dibattito al quale ha partecipato anche il Consigliere regionale delegato dal Presidente per l’Agricoltura Mauro D’Acri, il Presidente Oliverio ha detto che sono ormai “mature le condizioni  per impostare una strategia di comunicazione che ci consenta di partecipare a questi importanti avvenimenti internazionali in modo proficuo. A tale proposito voglio ricordare che al Salone internazionale del vino di Verona abbiamo prenotato lo spazio espotivo per quattro anni, proprio per avere la possibilità, anche sulla base dell’esperienza dell’anno scorso, di attivare, in anticipo, gli strumenti che ci consentiranno di promuovere il vino ed i contesti territoriali. Tutto deve avvenire col vostro apporto, con un concorso di idee e di proposte, perché sono mature le condizioni per un un salto di qualità in questo settore. Nel Por e nel Psr  abbiamo risorse economiche importanti che possiamo utilizzare. Perciò, da ora, definiamo il percorso che dobbiamo seguire insieme e nel quale voi siete i protagonisti. Programmiamo una campagna informativa, studiamo un forte e mirato messaggio promozionale che deve essere veicolato con il contributo di tutti. Questo di oggi – ha concluso Oliverio – è un incontro propedeutico all’istituzione di un Tavolo necessario per pianificare la partecipazione alle fiere espositive del vino. Si tratta di vetrine importanti, alle quali non possiamo mancare”.