I Testimoni di Geova di Reggio Calabria radunati in assemblea a Francavilla Angitola

francavilla-angitolaSabato 5 e domenica 6 novembre i testimoni di Geova di Reggio Calabria e di quasi tutta la provincia tirrenica e ionica si recheranno presso la loro Sala delle Assemblee di Francavilla Angitola (Autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria uscita Pizzo) in occasione della loro assemblea di circoscrizione. L’intero programma durerà una sola giornata ma, prevedendo un’affluenza di circa 2.000 persone fra testimoni, familiari, persone interessate e simpatizzanti, sono state predisposte due sessioni dello stesso programma, una di sabato e l’altra di domenica. Il tema dell’incontro è “Rafforziamo la nostra fede in Geova”, preso da una esortazione dell’apostolo Paolo riportata nella sua lettera agli Ebrei capitolo 11 versetto 6, che così recita: “Senza fede è impossibile essere accetti a Lui, poiché chi si accosta a Dio deve credere che egli è, e che è il rimuneratore di quelli che premurosamente lo cercano”.

Lo spirito di queste parole dovrebbe spingere ogni persona a cercare le prove che dimostrino che “Dio è” – cioè che esiste realmente – e che è “il rimuneratore” – cioè Colui che ricompensa. Consultare le Sacre Scritture e valutare la storia passata e quella attuale può fornire serie riflessioni a ciascuno che cerchi risposte concrete a importanti domande. L’intera assemblea, infatti, consentirà a tutti i presenti di sfogliare le pagine della Sacra Bibbia alla ricerca delle qualità e della personalità di Dio, con l’obiettivo di stimolare i presenti a manifestarle nella quotidianità, in famiglia, nell’ambito del lavoro, a scuola, nei rapporti con gli altri e nel profondo del proprio animo. Un modo per comprendere meglio le qualità di Dio è quello di esaminare alcune metafore che meglio fanno comprendere la Sua personalità, per esempio paragonando Dio ad uno scudo, ad un padre, ad una roccia e ad un pastore.

Il programma è presentato sotto forma di discorsi, scenette, interviste e testimonianze di vita vissuta.

Tra i momenti più attesi segnaliamo:

-          Il discorso del battesimo dei nuovi testimoni, alle ore 11:30, al quale seguirà il battesimo dei nuovi testimoni attraverso la completa immersione in acqua in un’apposita piscina realizzata per lo scopo
-          Il discorso pubblico: “La vera fede: Cos’è? Come possiamo manifestarla?”, alle 13:30, argomento più attuale che mai, visti gli accadimenti quotidiani che fanno perdere in molti fiducia e fede in Dio

Il programma inizia alle 9:30 e termina alle 16:20.

Questa assemblea fa parte del programma mondiale di istruzione biblica gratuita che i Testimoni di Geova svolgono in 239 nazioni del mondo. Come in tutti i congressi dei testimoni di Geova, l’ingresso è libero e non si fanno collette.