Golem Palmi: a Trento cuore, grinta e sudore non bastano

trento-golemPalaSambapolis amaro per la Golem Palmi che, al termine di una partita ben giocata, torna a casa senza punti. La squadra di coach Giangrossi lotta a viso aperto, ma esce sconfitta dopo 4 set dal fortino della Delta Informatica. Le due formazioni hanno comunque dato vita ad una bella gara, ben più combattuta di quanto il punteggio non lasci intuire. La Golem parte subito forte, portandosi a casa il primo set con il punteggio di 21 – 25. Le ragazze di Giangrossi sono determinate a portare a casa dei punti e lo dimostrano sul taraflex della Delta Informatica. Come dalle aspettative della vigilia, la Delta Informatica si è dimostrata una squadra ben attrezzata e molto difficile da affrontare. Le Golemine hanno comunque messo in campo un grande prestazione, uscendo dal PalaSambapolis deluse dal risultato, ma con grandi spunti sui quali lavorare. Ancora una volta la squadra guidata da Giangrossi si dimostra una squadra eclettica, che riesce a mandare in doppia cifra tante delle sue giocatrici. È il caso, su tutte, della top scorer del match, Elisa Zanette, che chiude la sua gara con 20 punti messi a terra. Oltre alla Zanette, vanno in doppia cifra anche Monica Lestini con 16 punti, Tiziana Veglia con 14, di cui 5 a muro, e Francesca Moretti con 10 punti. Bella prestazione anche per il libero Alice Barbagallo, che chiude la sua gara in ricezione con il 72%, realizzando anche un ottimo 32% di perfetto. La buona prestazione delle Golemine non è tuttavia sufficiente per rientrare in calabria con dei punti in tasca, vittima anche di qualche episodio sfortunato. Trento, dal canto suo, risponde con grande convinzione e porta a casa il match facendo bottino pieno. In ogni caso, Pasqualino Giangrossi e Patrizio Okechukwu avranno tanti spunti positivi sui quali lavorare quando la squadra avrà fatto ritorno a casa. In vista della prossima partita, nella quale la Golem affronterà Fenera Chieri tra le mura amiche, i coach delle calabresi avranno a disposizione molto materiale per far migliorare ulteriormente le prestazioni del proprio giovanissimo roster, partendo dal Jolly di regia Valeria Caracuta e dalle ottime conferme di Lestini, Veglia e Zanette.

GOLEM SOFTWARE PALMI: Moretti (c) 9, Casillo 3, Caracuta 2, Lestini 16, Veglia 15, Zanette 19; Barbagallo (L),  Tomaselli, Vietti, Guidi. All.: Giangrossi Pasqualino

DELTA INFORMATICA TRENTINO: Nomikou 15, Michieletto 4, Fondriest 6, Aricò 19, Kijakova 9, Zardo (L), Moncada 4, Rebora 11, Antonucci, Bortoli, Coppi 1, Bogatec n.e. All. Iosi Ivan