Due giovani arrestati nel reggino per vari reati [NOMI, FOTO e DETTAGLI]

carabinieri-3Giorno 11 novembre 2016, i Carabinieri della Stazione di Sinopoli (RC), hanno tratto in arresto:

  • Carbone Rocco di anni 28, del luogo, noto alle FF.OO., gia’ sottoposto a regime arresti domiciliari, in ottemperanza al provvedimento di esecuzione per espiazione misura cautelare in carcere emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Palmi (RC) – Ufficio Esecuzioni Penali, dovendo espiare anni 2, mesi 3 e giorni 28 di reclusione per reati danneggiamento, rapina, lesioni personali, detenzione abusiva di armi ed altro, commessi in Taurianova (RC) nell’anno 2014;
  • Cutrì Antonino di anni 32, del luogo, noto alle FF.OO., gia’ sottoposto a regime arresti domiciliari, in ottemperanza provvedimento di esecuzione per carcerazione dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Palmi (RC) – Ufficio Esecuzioni Penali, dovendo espiare anni 3, mesi 8 di reclusione per reati di violenza privata, danneggiamento, commessi in Sant’Eufemia d’Aspromonte nell’anno 2013.

Gli arrestati, al termine delle formalita’ di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Palmi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Carbone Rocco
Cutri Antonino