ConDivisa e AmmazzateciTutti vicini ai Carabinieri di Nicotera

15127321_10209695517816382_1623152473_oTutta la nostra vicinanza ai Carabinieri di Nicotera, Militari che dimostrano ogni giorno di operare con abnegazione, spirito di sacrificio e mirabile professionalità, nel contrasto alla criminalità organizzata, dichiara in una nota Lia Staropoli, Presidente di “ConDivisa” e rappresentante del Movimento Antimafia “AmmazzateciTutti”, le Associazioni che si propongono di contrastare il consenso sociale, nelle roccaforti della ‘ndrangheta, promuovendo i valori etici che trasmettono le donne e gli uomini delle Forze dell’Ordine. Troviamo inaccettabili le diffamazioni e le surreali accuse, che vengono rivolte agli uomini dell’Arma, sui social e sulla stampa, da parte di elementi di spicco della ‘ndrina dei Mancuso, che insieme ai propri sodali, tentano costantemente di delegittimare l’operato delle Forze dell’Ordine, e contestualmente di intimidire i cittadini che non si schierano dalla parte delle cosche. Da parecchio segnaliamo le mani della ‘ndrangheta sui social, che pur restando ancorata alle sue vecchie tradizioni, ha trovato un modo nuovo per cercare consenso sociale ed imporre le proprie regole, tentando di legittimare se stessa, mentre tenta di delegittimare gli uomini e le donne delle Forze dell’Ordine. I cittadini onesti, anche nelle roccaforti della ‘ndrangheta, sono molti di più, e restano dalla parte delle Forze dell’Ordine, non si lasciano fuorviare dalle argomentazioni intimidatorie dei mafiosi, e nemmeno dei loro parenti sedicenti “antimafiosi“.