Con il noleggio auto a lungo termine mai più problemi e spese per la gestione del proprio mezzo

Aumenta di anno in anno la diffusione del noleggio a lungo termine

noleggio-auto-a-lungo-termine-kia-sportageLa diffusione del noleggio a lungo termine (NLT), quale alternativa all’acquisto di un veicolo, sta  aumentando di anno in anno.

Infatti, se sui circa 37 milioni di auto circolanti nel 2015 in Italia (fonte ACI),  le  auto gestite con noleggio a lungo termine (NLT) erano 600.000, cioè meno del 2%,  le auto immesse nel mercato con la formula del NLT nello stesso anno sono state ben  194.000 unità, cioè oltre il 12% delle immatricolazioni (1.575.000 unità), con un incremento del 18%  rispetto all’anno precedente.

Ma oltre alla crescita in termini numerici, il mercato del noleggio a lungo termine sta anche vivendo una decisa trasformazione.

Se infatti, fino ad alcuni anni fa, ne erano soprattutto le grandi aziende i principali utilizzatori, preferendolo all’acquisto di una flotta di proprietà, oggi sono invece  sempre più numerose le piccole e micro  aziende, i professionisti  e addirittura i privati, che scelgono l’NLT.

Se le motivazioni più forti per la grandi aziende erano quelle di natura  contabile (la certezza dei costi)  ed amministrativa (il non dover occuparsi delle incombenze fiscali e burocratiche legate alla gestione dell’auto), per le piccole aziende e ancor più per privati e professionisti, una delle motivazioni principali nella scelta della formula NLT pare essere  il gradimento dell’assenza di ogni problema legato alla gestione dell’auto  e alla permuta finale.

Il poter godere di un’auto sempre nuova ed “in garanzia” totale , con polizza kasko,  soccorso stradale ed auto sostitutiva inclusi è infatti per molti una motivazione più che sufficiente, al di là di ogni altro vantaggio fiscale ed economico, per scegliere il noleggio a lungo termine.

Articolo sponsorizzato da Tecnoservizi Rent – noleggio auto, moto e veicoli commerciali a lungo termine Reggio Calabria e Messina.