Catanzaro: partono i corsi triennali di Musica Jazz presso l’Istituto Superiori di Studi Musicali di Nocera Torinese

Partono i Corsi Triennali di Musica Jazz presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali di Nocera Terinese (cz)

eg10I corsi accademici di I livello (triennio) sono la realizzazione dei nuovi ordinamenti didattici previsti dalla legge di riforma 508/99. Autorizzati e riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, i corsi accademici di I livello sono parte del sistema dell’Alta Formazione Artistica e Musicale. Il Direttore del Dipartimento Universitario di Musica Jazz M° Egidio Ventura annuncia la partenza dei Corsi di Diploma Accademico di Primo Livello in Musica Jazz per l’A.A. 2016/17. Le lezioni inizieranno dal 07 novembre p.v. I Corsi di Diploma Accademico di Primo Livello costituiscono la prima parte del percorso formativo previsto dal nuovo assetto didattico-ordinamentale delle Istituzioni di Alta Formazione Artistica e Musicale. L’obiettivo di tali Corsi, di durata triennale, è quello di assicurare un’adeguata padronanza di metodi e tecniche artistiche, affiancata dall’acquisizione di specifiche competenze disciplinari e professionali. Un percorso formativo allineato agli standard europei e finalizzato al conseguimento del Diploma Accademico di Primo Livello. Per essere ammessi ad un corso di Diploma Accademico di Primo Livello occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo. Possono anche essere ammessi Studenti con spiccate capacità e attitudini e non ancora in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore: l’acquisizione di tale diploma è comunque necessario ai fini del conseguimento del Diploma Accademico.

L’ammissione ai corsi è subordinata al superamento dell’esame di ammissione e delle relative prove previste e alla effettiva disponibilità di posti.

In base al D.M. 28.09.2011 è consentita la doppia frequenza al Conservatorio e all’Università sulla base di specifiche norme consultabili sul Manifesto degli Studi di questo Istituto.

Il Conservatorio “P.I.Tchaikovsky” di Nocera Terinese (cz), propone per questo anno accademico 6 indirizzi di studio diversi nell’ambito dei Corsi di Diploma Accademico di Primo Livello. I Corsi già attivi sono i seguenti: Pianoforte Jazz,Chitarra Jazz, Basso Elettrico Jazz,Percussioni e Batteria Jazz, Sassofono Jazz e Tromba Jazz.

I piani di studio, tutti di durata triennale, prevedono una o più discipline principali caratterizzanti, affiancate da attività formative di base, affini o integrative, finalizzate ad assicurare conoscenze linguistiche e informatiche, che concorrono al conseguimento dei crediti formativi. Sono previste anche attività di masterclass.

Per conseguire il Diploma Accademico di Primo Livello lo Studente deve aver acquisito 180 crediti (ad un credito formativo corrispondono 25 ore di impegno per studente) comprensivi dei crediti relativi alla conoscenza obbligatoria di una lingua dell’Unione Europea.

Dopo il Triennio gli allievi dovranno iscriversi al Biennio per conseguire Il Diploma di Laurea nella disciplina che hanno scelto.

Il corso di laurea quinquennale darebbe accesso all’insegnamento nelle scuole elementari (D.M. 8 del 2011), alle classi di concorso Musica A032, e strumento musicale (vedi G.U. DEL 22/02/2016 – supplemento ordinario n. 5/L) alle medie, A031 alle scuole superiori ( Magistrale e Licei musicali) e nei Conservatori di Musica.

Il Corso offre inoltre allo studente possibilità di impiego nei seguenti ambiti: Strumentista solista jazz e popular,Stumentista in gruppi jazz e popular e Strumentista in formazioni orchestrali jazz e popular.

Per l’A.A. 2016/17 le lezioni si terranno presso le sedi di Lamezia Terme e Nocera Terinese, la frequenza degli studenti sarà obbligatoria.

Da parte del Direttore Universitario di Musica Jazz M° Egidio Ventura, un augurio speciale è rivolto alla popolazione studentesca, agli alunni che si apprestano a vivere un nuovo anno accademico con entusiasmo e grinta, con il desiderio di apprendere e di vivere intensamente la loro esperienza di studenti.