“Cartoline al museo”, l’iniziativa del Leo Club Polistena “Brutium” per il museo Metauros

20161102_cartoline-al-museo-liniziativa-del-leo-club-polistena-brutium-per-il-museo-metauros_01Sabato 29 ottobre 2016, alle ore 18.30 presso il Museo Archeologico “Metauros” di Gioia Tauro (RC), il Leo Club Polistena “Brutium” ha svolto l’ennesimo service dell’anno sociale 2016/2017 con il compito di valorizzare un museo che purtroppo è stato per molto tempo sconosciuto ai più e che vanta di numerosi reperti del mondo antico. La visita guidata è stata resa possibile grazie all’associazione CESAR, che ha curato anche le cosiddette “cartoline”, un metodo divulgativo e descrittivo del tutto nuovo e divertente per una full immersion alla scoperta dell’antica Metauros. A fare da guida in occasione di questo evento, la studentessa di Archeologia Alessandra Bagalà, che ha illustrato nei particolari le bellezze contenute nel museo risalenti al XII e XIII secolo a.C.. Non ha nascosto la propria soddisfazione per la partecipazione dei visitatori il presidente del Leo Club Polistena “Brutium”, Giuseppe Pronestì, che ha ribadito come i Leo debbano essere soprattutto uno strumento a pieno servizio della cultura. Grande soddisfazione anche quella di Marcello Bagalà, segretario del Leo Club e Rosario Milicia, Past President dello stesso club, il quale si è soffermato sulle bellezze calabresi e sulla necessità di valorizzarle, e ha ribadito che l’associazione è schierata a pieno favore e supporto di iniziative di questo stampo. A fare da contorno alla visita guidata, l’intrattenimento dei visitatori con una degustazione di vini gentilmente curata e offerta dalla casa vinicola Criserà.

Michele Bianchi

20161102_cartoline-al-museo-liniziativa-del-leo-club-polistena-brutium-per-il-museo-metauros_02