Calcio da tavolo: il Messina Table Soccer pronto ad affrontare il girone di andata della Serie B

squadraDopo il trionfo dello scorso anno in Serie C e la conseguente promozione nel campionato cadetto, il Messina Table Soccer torna a San Benedetto del Tronto (AP) per affrontare, per la prima volta nella sua storia, il girone di andata della serie B nazionale a squadre di calcio da tavolo. Sabato 19 (inizio ore 9.30) e domenica 20 novembre (si comincia alle 9), la palestra polivalente del “Centro Sportivo Sabatino D’Angelo” della cittadina adriatica ospiterà ben 44 squadre, provenienti da tutta Italia, che disputeranno i gironi di andata dei campionati nazionali di serie A, B e C. Il girone di ritorno è previsto nel mese di aprile, quando i verdetti sanciranno la squadra campione d’Italia, oltre alle varie promozioni e retrocessioni. La manifestazione è organizzata dalla Federazione Italiana Sportiva Calcio Tavolo con il patrocinio del Coni. Il Messina, nella seconda serie composta da dodici squadre, affronterà nell’ordine le formazioni di Virtus Rieti, Foggia, Casale Monferrato, Atletico Vibo, Master Sanremo, Grosseto, Catania, Warriors Torino, Leonessa Brescia, Black Rose Roma e Serenissima Mestre. Dopo la promozione conquistata ad aprile scorso i biancoscudati si presenteranno con gli acquisti dell’atleta maltese Mario Camilleri, che farà compagnia al connazionale Joseph Mifsud, e il ritorno del forte atleta etneo Massimiliano Berselli, la stagione passata in Germania al Munich. Insieme a loro ci saranno Cesare Natoli, Gianluca Giliberto e i due giovani campioni d’Italia a squadre Juniores in carica Alessandro Natoli e Armando Giuffrè, quest’ultimo vincitore appena un mese fa della Coppa Italia individuale Under 19. Per quanto riguarda la lotta promozione, le prime due classificate andranno direttamente in Serie A, mentre la terza e la quarta classificata spareggeranno per decretare la terza squadra promossa. Anche le retrocessioni saranno tre: ultima e penultima in classifica più play-out fra quart’ultima e terz’ultima. La squadra peloritana si sta allenando giornalmente in sede, per prepararsi a quella che sarà una vera e propria battaglia per mantenere la categoria appena conquistata. Per seguire in tempo reale i risultati e le classifiche della due giorni di San Benedetto del Tronto, durante la manifestazione sarà possibile collegarsi al sito www.italiasubbuteo.it, e sarà aggiornata anche la pagina Facebook dell’ASD Messina Table Soccer con i risultati in diretta della squadra biancoscudata.

Gianluca Giliberto