Botteghelle-Vis Reggio Calabria: derby spettacolo domani al PalaPentimele

penetrazione-vincente-di-catanoso

La Botteghelle Basket domani, il Val Gallico domenica 20 novembre. Due derby reggini decisamente elettrizzanti attendono la Vis Reggio Calabria nei prossimi sette giorni. Due stracittadine che diranno a che punto è il processo di crescita della squadra (reduce da tre successi consecutivi) e quale sarà il ruolo che i bianco/amaranto del duo D’Arrigo/Farina potranno recitare in questo campionato.

Il primo impegno per Tramontana e compagni è tutt’altro che agevole. La Botteghelle Basket è quintetto gagliardo, pronto a vendere cara la pelle, come dimostrano le prove delle scorse settimane contro il Val Gallico (Laganà e soci hanno prevalso solo nell’ultimo quarto dopo una gara punto a punto) e contro Lamezia (al PalaSparti i ragazzi del team manager Vazzana hanno combattuto ad armi pari con i lametini per oltre un tempo).

Vivrà una gara nella gara Francesco Catanoso, play della Vis, ex di lusso per aver militato cinque anni con la canotta della Botteghelle Basket. Queste le sue parole alla vigilia del match: “Inutile nasconderlo – afferma il regista originario di Melito Porto Salvo – per me sarà una partita particolare. Proverò una forte emozione nell’affrontare da avversario quelli che, per cinque fantastici anni, sono stati  compagni di squadra in campo e grandi amici fuori dal campo. La Botteghelle Basket è una compagine compatta, agguerrita, equilibrata, coesa, ben allenata da coach D’Agostino. Probabilmente sono un po’ leggeri sotto canestro, ma compensano questo limite combattendo su ogni pallone per tutti i quaranta minuti, senza lesinare energie. Per portare a casa la vittoria dovremo essere attenti e concentrati e imporre la nostra pallacanestro fatta di tecnica e intensità fin dalla palla a due”.

Si gioca domani, sabato 12 novembre, ore 18, al PalaPentimele.

Arbitrerà la coppia catanzarese formata da Gianmaria Celia e Davide Jan Gliwa.