Basket, Roma-Viola Reggio Calabria 84-67: crollo reggino nella capitale ed ultimo posto in classifica

Basket, Roma-Viola Reggio Calabria: nulla è andato per il verso giusto nella trasferta romana della squadra reggina

viola-7La Viola Reggio Calabria perde ed anche nettamente in quel di Roma nell’ottava giornata del campionato di Legadue Ovest. I ragazzi di coach Paternoster non sono stati praticamente mai in partita, anche se un sussulto nel secondo quarto di gioco aveva fatto ben sperare. Sì perchè all’intervallo il gap tra le due squadre era di soli 4 punti, sempre in favore di Roma. Ma al rientro in campo la squadra calabrese si è letteralmente sciolta, sopratutto nel 4° quarto come spesso è accaduto in questa stagione. L’84-67 finale è davvero pesante come parziale, ma ancor più pesante è l’attuale classifica della Viola Reggio Calabria, posizionata al momento all’ultimo posto della graduatoria assieme ad altre quattro squadre, con soli 4 punti. Serve adesso una sterzata alla squadra di Paternoster, a partire dalla prossima gara casalinga contro Ferentino.

Roma-Viola Reggio Calabria: il tabellino dell’incontro

ROMA: Fanti 8, Righetti 14, Deloach 11, Stanic 12, Easley 14, Lorenzi ne, Petrucci 12, Malaventura ne, Santini ne, Vangelov 2, Bonessio 11. Allenatore: Bonora.

REGGIO CALABRIA: Caroti 14, Fabi 2, Legion 20, Radic 16, Lupusor 2, Fallucca, Taflaj, Micevic 2, Guaccio ne, Guariglia 6, Marulli 5. Allenatore: Paternoster.

ARBITRI: Bongiorni, Marton, Solfanelli. NOTE: parziali: 22-13, 39-35, 63-53. Tiri liberi: Roma 17/24, Reggio Calabria 14/16. Uscito per cinque falli: Bonessio.