Basket, la Vis Reggio Calabria in trasferta nella tana della capolista Rende

vis-24Si chiude nel week end il girone di andata di serie C silver Calabria. La Vis, reduce da due sconfitte consecutive, viaggerà domani alla volta di Cosenza per affrontare la capolista Bim Bum Basket Rende. Un impegno difficilissimo contro una compagine, quella allenata da coach Carbone, che veleggia al primo posto della classifica fin dalla prima giornata, trascinata dall’estro degli americani Dyson e Ward e dalla concretezza degli italiani Pirrone e Russo. Non per questo, però, i bianco/amaranto sono disposti a fare da vittime sacrificali. Nel precampionato (era il 25 settembre) reggini e cosentini si affrontarono nella finalina del “Torneo dell’Amicizia” a Catanzaro. Fu un match equilibratissimo, che la Bim Bum Basket fece proprio solo nei minuti finali dell’ultimo quarto. Il precedente, dunque, fa ben sperare gli uomini del duo D’Arrigo/Farina, che hanno nel loro dna la possibilità di fare il colpaccio in terra silana e porre fine al momento negativo sul piano dei risultati. A preoccupare però, ed è una costante in questa fase della stagione, è l’emergenza infortuni. Non saranno della contesa il lungodegente Arillotta e quasi certamente capitan Tramontana, che non ha recuperato dal problema al polpaccio rimediato a Lamezia tre giorni fa. Rizzieri, Lobasso e gli altri acciaccati stringeranno invece i denti e scenderanno regolarmente in campo sul parquet bruzio. Per la Vis sarà la quinta partita in quindici giorni. Un vero tour de force che ha costretto Warwick e compagni a giocare praticamente ogni tre giorni senza potersi allenare. Palla a due domani, 27 novembre, ore 18, al “PalaFerraro” di Cosenza. Arbitreranno Antonio Caputo di Lamezia e Gianmaria Celia di Catanzaro.