Asi nuoto, al via il primo campionato della Winter Season a Reggio Calabria

NuotoSta per aprirsi la nuova stagione, quella invernale, e riparte anche un nuovo anno sportivo per l’Asi Calabria. Un nuovo anno fatto di sport, competizione, aggregazione. In particolare, ai blocchi di partenza, la prima manifestazione del Campionato Invernale Asi Calabria Nuoto, il 27 novembre 2016, che si svolgerà alla piscina Apan di Reggio Calabria. Un anno pregno di eventi sportivi per ciò che riguarda il settore nuoto, coordinato da Giuseppe Gangemi. Il primo appuntamento invernale proseguirà, poi,  con la seconda fase della winter season, domenica 22 gennaio, al termine della quale verranno premiate le Società per i campionati esordienti di categoria e master. Un anno sportivo molto intenso è alle porte, dunque, e coinvolgerà tantissime organizzazioni natatorie che potranno partecipare con i loro atleti migliori, ma anche con i ragazzi della scuola nuoto. “Ogni piccolo partecipante – ha affermato Gangemi – riceverà il suo riconoscimento. Oltre al podio, infatti, come sempre, abbiamo previsto la consegna della medaglia per tutti i bimbi, nella convinzione che il riconoscimento per l’impegno profuso costituisca un elemento formativo essenziale per i più giovani, ancor più in ambito sportivo. Dopo attenta analisi con tutto lo staff Asi, settore nuoto, e varie riunioni con le società sportive, abbiamo, inoltre, introdotto grandi novità, scegliendo quest’anno proposte di prestazioni il più possibile personalizzate sulla esigenze delle società stesse”. Prevista ampia partecipazione, come di consueto, da parte delle società calabresi che, per questo primo step, dovranno effettuare l’iscrizione entro il 22 novembre. Redatto, inoltre, il programma delle manifestazioni che seguiranno questa prima fase. Anche il campionato primaverile, infatti, sarà caratterizzato da due manifestazioni, per poi culminare nella finalissima estiva che si svolgerà nel mese di giugno 2017, in concomitanza con le Asiadi. Dunque si parte, come di consueto, ma non senza novità interessanti: la prima, l’introduzione  per ogni campionato della classifica “Best Team” che premierà la società migliore in base alla qualità espressa. Altra novità importantissima per gli addetti ai lavori e non solo, iscrizioni e risultati saranno disponibili, in tempo reale, sul web, attraverso il portale www.nuotosprint.it “Novità importanti per un’organizzazione che si affina e raffina sempre più – ha affermato Tino Scopelliti, Vicepresidente Nazionale Asi – ed in particolare sono soddisfatto per la proposta di nuoto sostenibile, che coinvolge e valorizza tutte le realtà regionali, dalle piccole alle grandi società, dai piccoli ai grandi nuotatori. Non dimentichiamo che il titolo di Campioni nazionali nuoto è stato vinto proprio dalla nostra regione segno tangibile della crescita che la Calabria sta realizzando”.  Soddisfatto anche il Presidente Regionale Asi Giuseppe Melissi: “I numeri registrati lo scorso hanno ci hanno inorgoglito – ha spiegato il Presidente Melissi – ben 500 tesserati e una media di 300 presenze per ogni manifestazione. Per non parlare del successo delle Asiadi a Botricello. Una realtà quella dell’Asi calabrese in continua crescita, in particolare registriamo nuovi affiliati che vanno ad ampliare il gruppo del settore nuoto new entry: Wellness Center La Pace di Tropea e Akheilos di Oppido Mamertina. Le soddisfazioni ed il ritorno in termini di partecipazione – conclude Melissi – ci spronano a proseguire sulla stessa scia, certi di replicare gli ottimi esiti dello scorso anno”.