Aeroporti Calabria, Dorina Bianchi scrive al ministro Delrio

aeroporto dello stretto“Considerata la situazione preoccupante rispetto agli aeroporti calabresi, ho inviato una lettera al Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Graziano Delrio alla luce anche della sua risposta di ieri al question time. Ho chiesto al Ministro di farsi promotore di un incontro tra Enac, Enav e Regione Calabria”. Cosi’ il sottosegretario al Mibact con delega al turismo, Dorina Bianchi. “Gli scali di Crotone e Reggio Calabria- spiega- sono, infatti, non solo di vitale importanza per l’economia di un intero territorio, le cui vie di comunicazione sono gia’ complicate, ma anche per l’intero sistema turistico. Fino ad oggi, e’ mancata la volonta’ di creare un sistema aeroportuale integrato che permetterebbe la sopravvivenza stessa degli scali regionali che altrimenti non riuscirebbero ad andare avanti da soli”. Altri punti sottolineati nella lettera riguardano il mancato contributo statale per l’assistenza al volo della torre di controllo (Enav) (l’aeroporto di Crotone provvede al pagamento di circa centomila euro) nonche’ delucidazioni sulle ragioni per cui il sistema ILS installato non e mai stato operativo presso lo stesso scalo”.