A Reggio Calabria l’iniziativa la “Strada dei Diritti”

locandina-22-novembre-definitivaIl 20 novembre si celebra la Giornata Mondiale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza e per festeggiare questa grande ricorrenza il CRAL – Università Mediterranea di Reggio Calabria insieme all’Associazione Ludico-Educativa “Lelefante” presentano la seconda edizione della manifestazione “La Strada dei Diritti”. Martedì 22 novembre dalle ore 9:00 alle ore 12:00 nella splendida location dell’Università Mediterranea saranno accolti centinaia di bambini delle scuole dell’infanzia del comune di Reggio Calabria che hanno aderito al progetto. Il percorso didattico-educativo si propone di riflettere sui principi enunciati dalla Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia e sull’importanza di tutte quelle azioni e interventi messi in campo dalle numerose associazioni che si spendono per la tutela dei diritti e lo sviluppo dell’infanzia e dell’adolescenza. La manifestazione conta il patrocinio dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, del Comune di Reggio Calabria, dell’Unicef, dell’Ail, della Federazione Italiana Scuole Materne e anche del Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Calabria. L’iniziativa prevede l’allestimento di vari stand, ognuno dei quali affidato alle diverse realtà locali, nazionali ed internazionali che, in diversi modi, operano per la promozione e la tutela dei diritti dei bambini. Saranno presenti tra gli altri: ACR, AIL, ABIO, UN MONDO DI MONDI, i VIGILI DEL FUOCO, l’Associazione ABAKHI, la COLLINA DEL SOLE, il Cerchio Magico, l’associazione EVELITA, l’associazione CAMMINIAMO INSIEME, i volontari AVO con la loro Ludoteca, gli SCOUT, l’Emporio della Solidarietà, l’Associazione Fedora, l’Accademia della Scherma e lo Yoga della Risata. Ogni associazione avrà il compito di presentare la propria attività attraverso giochi, immagini, laboratori tematici secondo le proprie peculiarità, ponendo l’accento sul particolare diritto che ciascuno promuove. Ad ogni scuola sarà consegnata una “mappa” con cui accedere alla “strada dei diritti” un percorso che svolgeranno i bambini attraverso gli stand delle varie associazioni e che prevede la raccolta di una serie di smiles per ogni stand visitato. Al termine della “strada dei diritti”, ciascuna scuola avrà riempito la sua mappa di smiles, segno della scoperta di tante realtà belle e positive che tutelano e promuovono i diritti dei bambini. Sarà anche allestita la MOSTRA DEI DIRITTI con disegni individuali e cartelloni di gruppo sul tema della tutela dei diritti dei bambini preparati dalle scuole aderenti ed esposti in un’area dedicata. A conclusione della manifestazione ci sarà la “GRANDE FESTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI” con giochi, musica, animazione e intrattenimento.