A Reggio Calabria l’appuntamento “Correndo ho imparato a camminare”

le-museContinuano sempre con inedite occasioni culturali gli appuntamenti nell’ambito della programmazione de “Laboratorio delle Arti e delle Lettere – Le Muse” di Reggio Calabria che, in ogni incontro, anima il dibattito culturale con tematiche di grande prestigio ed attualità.  Così domenica 27 novembre alle ore 18 la Sala D’Arte Le Muse di via San Giuseppe 19, ospiterà l’appuntamento Correndo ho imparato a camminare”. L’occasione, come ricorda il presidente Muse Giuseppe  Livoti, prende a pretesto una pubblicazione di un promettente giovane calabrese, Ismaele Morabito originario di Palizzi, il quale ha utilizzato la metafora dello sport per raccontare la sua vita non dedita al divertimento ma a vivere le stagioni della vita attraverso un viaggio, in cui la pratica sportiva della corsa, diverrà comprensione sul senso della vita e dei suoi valori. Ospiti illustri dunque per una conversazione animata da professionalità e personalità che tratteranno questo importante argomento estrapolato dal libro di Morabito: Maurizio Condipodero – presidente regionale del Coni Calabria, Mariella Palazzolo – dirigente scolastico Liceo Scientifico “A. Volta” di Reggio Calabria ed il sindaco di Palizzi Walter Scerbo, Ismaele Morabito – scrittore.  Mondo della scuola, dello sport, amministratori insieme per raccontare il rapporto giovani, formazione e vita in un rapporto continuo e simbiotico.