A Messina il salone dell’Orientamento

salone-orientamento-2Dopo il successo dell’edizione calabrese con oltre seimila visitatori, martedì 29 novembre apre i battenti la tappa siciliana del Salone dell’Orientamento che anche quest’anno, ha scelto come location il Palacultura di Messina. Tre giorni intensi fino a giovedì 1 dicembre, dalle 9 alle 16, in cui gli studenti, laureandi e laureati ma anche giovani disoccupati, avranno l’occasione di confrontarsi con il mondo accademico, istituzionale e imprenditoriale. Si inizia con la cerimonia di inaugurazione alle 9.30 dove interverranno Bruno Marziano, Assessore Istruzione e alla formazione Regione Siciliana, Filippo Romano, Commissario della Città Metropolitana di Messina, Daniela Ursino, Assessore Pubblica Istruzione, alla Cultura e alle Politiche giovanili Comune di Messina, Dario Caroniti, Università degli Studi di Messina e Marco Garganese, presidente Cisme, ente organizzatore dell’evento. Il Salone prevede un ricco programma che ruota intorno all’orientamento al lavoro e la creazione di impresa, l’offerta formativa universitaria, a laboratori pratici e alle carriere internazionali attraverso convegni, seminari e focus di approfondimento. Spazio anche a laureandi, laureati e disoccupati che il 29 e 30 novembre, all’interno del Professional day, organizzato in collaborazione con il Centro di orientamento e placement dell’Università degli Studi di Messina, potranno incontrare le aziende, lasciare il proprio curriculum vitae e partecipare in loco a colloqui di selezione. Tra le aziende presenti: Alleanza Assicurazioni, Decathlon, Randstad,Mente&Relazioni, KPMG Gala System, Infoit – Socedit, Gabona – Trena, Sincromie, Ieeng Solution, Obiettivo Tropici, We – Solution. Il Salone dell’Orientamento è promosso da Cisme in collaborazione con Città Metropolitana di Messina, Comune di Messina, CCIAA di Messina e Autorità Portuale di Messina.

Il programma completo è su www.salonedellorientamento.it

salone-orientamento-1