A Gerace (Rc) la manifestazione “Antiche Tradizioni e Sapori d’Aspromonte”

1-posto-1-sezioneSi è svolta sabato scorso, la giornata conclusiva della manifestazione “Antiche Tradizioni e Sapori d’Aspromonte”, organizzata dall’Associazione Cultura e Tradizione per lo Sviluppo del Territorio (A.C.T.S.T.) di Gerace. La mattinata è stata dedicata alla conclusione del IV Concorso di disegno sul Parco dell’Aspromonte (tema di quest’anno: “Il tuo paese/città e il Parco Nazionale d’Aspromonte: natura, arte o storia”), riservato agli alunni delle Scuole Primarie dei comuni ricadenti all’interno del Parco Nazionale dell’Aspromonte. Alle ore 9:30, presso il Centro Visita di Gerace, sono stati esposti i 207 disegni, realizzati dagli oltre 500 alunni partecipanti al concorso di disegno; contestualmente, per le scolaresche presenti, è iniziata la visita del centro storico di Gerace e dei sui monumenti con la guida turistica Beatrice Marzano. Nella tarda mattinata, vi è stata la premiazione dei vincitori del concorso alla presenza del Presidente e del Direttore dell’Ente Parco Nazionale d’Aspromonte, Giuseppe Bombino e Sergio Tralongo; presenti inoltre due dei componenti della Giuria Tony Custureri, in veste di Presidente, e Francesca Panaia.

La cerimonia, svoltasi all’interno del Centro Visita del Parco d’Aspromonte, è stata presentata da Marisa Larosa e coordinata da Gianluca Canfora, Presidente dell’A.C.T.S.T., Sabrina Giocondo e Cosimo Varacalli, componenti del direttivo dell’A.C.T.S.T.. Sono stati premiati per la prima sezione (classi 1^ e 2^), la classe 2^ della Scuola Primaria di Gerace Centro, classificata al 1° posto, l’alunna Alessia Librandi del Plesso “F. Soffrè” di Scido e la classe 2^A dell’I.C. De Amicis- Bolani di Reggio Calabria, classificati entrambi al 2° posto, Domenica Manuardi della Scuola Primaria Cardeto Sud e la classe 2^B dell’I.C. Galluppi di Reggio Calabria, classificati entrambi al 3° posto. Per la seconda sezione (classi 3^, 4^ e 5^), sono stati premiati il gruppo di alunni Angela Gattuso, Sofia Callluso, Giorgia Casoria e Antonio Meduri Falzea della Scuola Primaria San Sperato di Reggio Calabria, classificati al 1° posto, Salvatore Falcomatà della Scuola Primaria di Natile Nuovo di Careri e il gruppo di alunni Giusy Baldissaro, Sharon Cannatà, Giovanni Galletta, Elisa Scarfone, Michele Strano, Denise Zangari e Vittoria Zangari della Scuola Primaria “C. Alvaro” di Sant’Agata del Bianco, classificati entrambi al 2° posto, Alessia Raffa della Scuola Primaria di Canolo Nuova. Inoltre l’A.C.T.S.T. ha voluto consegnare altri premi non previsti dal regolamento; per la relazione descrittiva ed il tema trattato del disegno realizzato dalla classe 4^B dell’I.C. De Amicis- Bolani di Reggio Calabria e per la tecnica realizzativa del disegno di Cinzia Galea della Scuola Primaria di Natile Nuovo di Careri. A tutti i partecipanti al concorso, è stato consegnato l’attestato di partecipazione. La conclusione della cerimonia di premiazione è stata affidata al Presidente Giuseppe Bombino che ha apprezzato molto l’iniziativa ed ha voluto che i disegni rimanessero ancora lì esposti per il restante 2016. In serata, in località Passo Zita, si è svolto il “Falò dell’amicizia”, giunto alla 5^ edizione; nonostante le condizioni climatiche della giornata, buona partecipazione alla degustazione di prodotti tipici locali: zeppole, castagne e vino, offerti dall’A.C.T.S.T.. La serata è stata allietata da un raduno di musicisti di strumenti antichi e da un improvvisato, ma partecipato, karaoke. Le iniziative sono organizzate in collaborazione con l’Ente Parco Nazionale d’Aspromonte e il Comune di Gerace.