Viola Reggio Calabria-Mens Sana Basket 73-78: i reggini lottano ma cadono sotto i colpi di Harrel

La Viola Reggio Calabria perde non senza lottare contro la Mens Sana Siena, la squadra di coach Paternoster costretta a rincorrere per l’intera gara senza mai agganciare Siena

VIOLA BASKET REGGIOLa Viola Reggio Calabria cade “in casa” contro la Mens Sana Basket Siena. Le virgolette sono d’obbligo dato che la squadra reggina è stata ancora costretta a giocare le partite casalinghe al Palalberti di Barcellona Pozzo di Gotto. Una gara molto combattuta quella odierna, non certo ben giocata dagli uomini di Paternoster. Tanto cuore e grinta per rimanere aggrappati a Siena sino alla fine, ma forse qualche imprecisione di troppo dal punto di vista tecnico. Super Radic si conferma ottima pedina per la squadra reggina, oggi 19 punti e ben 14 assist, mentre Fabi è il bombardiere designato da Paternoster, 22 oggi. Harrell e Myers i mattatori invece per quanto riguarda gli ospiti senesi, che mettono a segno il primo colpo esterno stagionale.

Viola Reggio Calabria – Mens Sana Basket: il tabellino

Viola Reggio Calabria – Mens Sana Basket  73-78 (10-17, 31-34, 47-56)

Viola Reggio Calabria: Radic 19, Taflaj, Legion 6, Caroti 4, Fabi 22, Guariglia, Guaccio, Marulli 12, Micevic 5, Fallucca 5. All. Antonio Paternoster

Mens Sana Basket 1871: Masciareli, Harrell 21, Vildera 7, Cappelletti 14, Saccaggi 8, Flamini 2, Bucarelli, Pichi, Myers 17, Tavernari 9. All: Griccioli Giulio