Villa San Giovanni, Siclari: “la Dorsale Verde si farà”

Villa San GiovanniLa Dorsale Verde, dopo la riunione tenutasi,  il 13/10/2016,  alla Regione Calabria a Catanzaro, si farà. Nella riunione del 13 ottobre, che fa seguito ad altre svoltasi a Bagnara Calabra, Comune Capofila del PISL, è scaturita la necessità  di dover prorogare i lavori relativi alla dorsale verde, lavori che dovevano essere ultimati entro il 31/12/2016. Senza tale proroga, tutt’altro che scontata,  probabilmente, si sarebbe perso il finanziamento. Nella nota, del 21/10/2016, inviata ai Sindaci di Villa San Giovanni, Palmi, Scilla, Seminara, ai Commissari di Bagnara Calabra ed al RUP capofila del Comune di Bagnara, l’ ing. Morello; il Dr. Pasquale Anastasi, dirigente regionale del Dipartimento turismo e Beni Culturali, conferma, che i lavori potranno essere comunque ultimati entro il 15.03.2017. Quindi, non esistono più i motivi ostativi alla realizzazione dei lavori, che per Villa ammontano a altre 250.000 euro,  a suo tempo sospesi per un ’interdettiva antimafia da parte della prefettura, constatato che l’impresa “Tecno ambiente sull’aggiudicataria dei lavori è stata invitata a produrre la documentazione di rito così come richiesta. I lavori riguardano un percorso turistico che da Palmi arriva a Villa San Giovanni, passando per Seminara, Bagnara e Scilla interessando la riqualificazione di una vasta area del quartiere di Porticello, itinerario della mobilità lenta per la fruizione del patrimonio paesaggistico e storico culturale della destinazione turistica della Fata Morgana.  Il Dott. Giovanni Siclari, vicesindaco del Comune di Villa San Giovanni, che ha partecipato a tutte le riunioni del PISL tenute a Bagnara assieme ai sindaci proponenti, nel manifestare la propria soddisfazione per essere riusciti a sbloccare una situazione di “empasse” , non imputabile agli amministratori, dichiara- “Finalmente, grazie alla sinergia tra politici, commissari, tecnici e Dirigenza Regionale , possiamo tirare un sospiro di sollievo nel senso che, finalmente, i Comuni potranno realizzare la dorsale verde che interessa i lavori del PISL delle terre della “Fata Morgana”, che facendo i debiti scongiuri , ci si augura possano essere completati nei tempi così come dettati dal Dirigente Responsabili del PISL della Regione Calabria , Ing. Luigi Zimmo, al quale va il nostro ringraziamento per l’impegno fin qui profuso”. Quindi compiacimento da parte di tutti noi per essere riusciti dopo un tortuoso iter a mandare avanti dei lavori importanti per le nostre comunità per cause non imputabili alla nostra volontà di amministratori che vogliono portare a termine le opere oggetto di finanziamenti che non devono, né possono essere restituiti. I ringraziamenti quindi a quanti a partire dalla Triade Commissariale di Bagnara, al Sindaco di Scilla Pasquale Ciccone, che ha promosso gli incontri a livello regionale si sono impegnati affinché le opere della dorsale verde possano essere completate.