Tragedia in Sicilia: mamma e due gemelli muoiono dopo il parto, aperta un’inchiesta

neonatoA Catania, una donna di 32 anni, al quinto mese di gravidanza e, grazie alla procreazione assistita, sarebbe diventata mamma di due gemelli: un maschietto e una femminuccia. Ma ricoverata lo scorso 29 settembre in un ospedale di Catania, il suo quadro clinico, secondo quanto denunciato dai familiari, è precipitato in poche ore. Aveva forti dolori, nausee e la febbre e le è stata somministrata la tachipirina. Poi il trasferimento sabato pomeriggio in sala parto dove V. ha dato alla luce i due gemelli, nati morti e l’indomani, domenica all’ora di pranzo, è morta. La magistratura ha aperto un’inchiesta.