Si è svolta nel palasport di Camigliatello Silano (Cs) la tradizionale gara sportiva di Tiro con l’arco

tiro-arco-1Alla manifestazione sportiva hanno partecipato ben 89 arcieri provenienti da tutta la Calabria, i quali, si sono affrontati per la conquista dei primi posti nelle varie classi e categorie. Come ormai di consuetudine a occupare il primo posto nel medagliere dell’evento sono gli arcieri di Catanzaro, della società Arcieri Club Lido dei mister Messina Giuseppe e Antonio e Poerio Piterà Edoardo. Infatti conquistano l’oro Messina Giuseppe nel Compound Master Maschile con 549 punti, Messina Antonio nel Compound Seniores Maschile con 560 punti, Chiricò Rosanna nel Compound Seniores Femminile con 510 punti, Guzzetto Mattia nell’olimpico ragazzi con 483 punti e ben 105 punti di scarto sul secondo classificato che di punti ne fa 378, Poerio Piterà Anastasia che con 446 punti nell’arco nudo giovanissimi femminile totalizza il punteggio più alto di sempre fatto in Calabria in questa categoria e si piazza al 13° posto italiano del punteggio più alto di sempre e l’ormai consueto Oro di Poerio Piterà Francesco che con 546 nell’olimpico giovanissimi maschile si aggiudica il record regionale che era di 532 punti con ben 130 punti di scarto dal secondo classificato, che di punti ne totalizza 416. Completano il medagliere l’argento di Poerio Piterà Edoardo nell’arco nudo seniores, di Valentino Elena nell’olimpico ragazze, Pullano Federica nell’arco nudo seniores e di Cristofaro Nadia nell’olimpico seniores. Medaglia di Bronzo per Caroleo Alessandro nell’olimpico Giovanissimi all’esordio in una gara di calendario interregionale.

Appena ricevuta la notizia nelltiro-arco-2a cittadina presilana di Taverna dove i due fratelli Poerio Piterà risiedono,  si è ricevuta la telefonata in società da parte del delegato allo sport Pascuzzi, il quale si è subito complimentato per l’ottimo risultato raggiunto dei propri concittadini, segno che lo sport, quello vero, quello fatto di sacrifici e allenamenti senza troppa pubblicità porta degli ottimi risultati, aggiunge, Taverna è fiera di aver questi giovani talenti come cittadini. Soddisfazione viene anche dal Mister personale dei due piccoli arcieri Francesco e Anastasia Poerio Piterà, infatti, aggiunge Poerio Piterà Edoardo istruttore federale di secondo livello, abbiamo lavorato sodo e con impegno in tutta la stagione sportiva, abbiamo conquistato con Francesco il punteggio italiano più alto di sempre nella gara di Campagna 12+12, quattro record regionali in tutte le discipline e una medaglia d’argento alla finale nazionale del Trofeo Pinocchio giochi della gioventù, ora con Anastasia, ci impegneremo sempre di più e visto anche questo suo record a fare meglio. Insomma, quest’anno quello che c’era da vincere lo abbiamo vinto. Fiero di tutto il gruppo si dice il Presidente Messina Giuseppe, qui da noi al Club Lido si è come in una grande famiglia, ci impegniamo duramente e con il risultato dell’arcieria Catanzarese e della provincia diamo lustro a questo sport per la Calabria. Negli ultimi anni a tutte le competizioni che abbiamo partecipato come club siamo stati sempre al primo posto nel medagliere, questo è per Catanzaro un traguardo importantissimo, in fondo, aggiunge il presidente, l’arcieria in Calabria è nata a Catanzaro e noi in questi ultimi anni abbiamo portato i risultati in questa città.