Scosse di terremoto nello Jonio: nella notte più di 10, paura in Puglia e Calabria

Terremoto in Grecia: paura nella notte, lo sciame sismico non si arresta

terremoto-grecia-oggi-640x357Ha continuato a tremare per tutta la notte, la Grecia. La zona, colpita dal terremoto con un primo sisma di magnitudo 5.2 di profondità 20 Km, ha registrato infatti ulteriori diverse scosse, di cui 8 di magnitudo superiore a 4.3. Risultano tutte molto superficiali (la massima profondità è stata infatti di 35 Km) e molto vicine tra loro, ma per il momento non siamo a conoscenza di danni significativi, se non qualche crepa nelle strade intorno la città di Ioannina. Complessivamente fino al momento si sono verificate 82 repliche.

Il terremoto, per la sua profondità e posizione geografica, è stato fortemente percepito anche dalle regioni del Sud Italia, in particolare in Salento, dove la gente è scesa per strada impaurita, ed in Calabria. Non risultano comunque danni a persone o cose.