Scilla (Rc): “Chiamati… Adoriamo”, il tema delle vocazioni di speciale consacrazione

chiesa-matrice“Chiamati… Adoriamo”. Il tema delle vocazioni di speciale consacrazione, scelto dall’Arcivescovo per l’anno pastorale appena iniziato, animerà anche la Settimana eucaristica della Parrocchia arcipretale «Maria Ss. Immacolata» di Scilla e Favazzina, che culminerà quest’anno nel I Decennale dell’Adorazione eucaristica perpetua ospitata dalla chiesa Madre dell’Immacolata. Un programma che ha coinvolto tutti i parroci della IV Vicaria foranea Bagnara-Scilla e che si rivolge a tutte le realtà ecclesiali dell’Arcidiocesi. Ogni pomeriggio, dal 24 al 30 ottobre, sarà possibile confessarsi a partire dalle 17,00, mentre si celebreranno l’adorazione comunitaria e il S. Rosario. Alle 18,00, uno dei parroci della Zona pastorale presiederà, a turno, la S. Messa, sviluppando la meditazione della vocazione rivolta, sera per sera, ai destinatari di una particolare vocazione. Alle 19,00 di domenica 30 si svolgerà la Processione Eucaristica dalla chiesa di San Rocco alla Matrice. Alle 23,00 di lunedì 31 ottobre presiederà la celebrazione eucaristica il sac. Bruno Verduci, già arciprete di Scilla durante l’istituzione dell’Adorazione eucaristica perpetua, e si rinnoverà il mandato dei Vegliardi e dei Viventi. Seguirà la Notte Eucaristica con l’esposizione solenne del Ss. Sacramento e l’animazione, alla quale sono invitate a partecipare tutte le realtà ecclesiali e le comunità parrocchiali dell’Arcidiocesi, scegliendo un’ora della notte. Martedì I novembre, Solennità di Tutti i Santi e X Anniversario dell’AEP si aprirà con la S. Messa delle 08,00 presieduta dall’arciprete don Francesco Cuzzocrea e trasmessa in diretta sulle frequenze di Radio Maria. Alle 11,00, solenne concelebrazione eucaristica presieduta da S.E. Mons. Giuseppe Fiorini Morosini e rinnovo dell’adesione all’AEP da parte di tutti gli adoratori. Alle 12,00 videostoria e agape fraterna presso il Salone parrocchiale.