Rosarno (Rc): 46enne arrestato per furto aggravato

carabinieriNella giornata di ieri a Rosarno (RC), i Carabinieri della locale Tenenza, unitamente al personale dello Squadrone eliportato Cacciatori Calabria, hanno tratto in arresto C.L., di anni 46 da Rosarno, per il reato di furto aggravato di energia elettrica poiché alimentava in modo fraudolento, tramite allaccio diretto alla rete pubblica, la propria abitazione e relative pertinenze, alterando completamente il consumo di energia elettrica.