Reggio Calabria, manifestazione contro la violenza sulle donne. Romeo: “risposta della regione che non si piega”

manifestazione-violenza-donne-2“E’ stata la risposta della Calabria che non si piega e che si e’ ritrovata intorno ai suoi valori piu’ sani”. E’ quanto afferma il capogruppo del Pd alla Regione, Sebi Romeo, in merito alla manifestazione di Reggio per dire no alla violenza. “La manifestazione che si e’ tenuta oggi - prosegue Romeo – e’ stata alimentata da un forte sentimento popolare con l’adesione di Enti, Istituzioni, giovani ed associazioni. La presenza del Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini, del Ministro per le riforme costituzionali Maria Elena Boschi, della presidente della Commissione Parlamentare Antimafia Rosy Bindi, evidenzia la fortissima attenzione dello Stato nei confronti di Reggio e della Calabria. Si segna, cosi’, un punto di svolta in termini di risveglio delle coscienze ed e’ stata felice l’intuizione del presidente Oliverio di fare della ‘Calabria contro la violenza sulle donne’ un evento nazionale generato dall’episodio che ha visto vittima una tredicenne di Melito Porto Salvo e che ha finito con il coinvolgere un Paese intero su una delle questioni piu’ calde e attuali che la cronaca giornalmente ci consegna”. “Un momento di grande sensibilizzazione popolare – conclude il capogruppo del Pd – non fine a se stesso, dal momento che la Regione sta investendo in modo significativo su queste tematiche incentivando i centri antiviolenza e coinvolgendo i giovani con un programma mirato di educazione scolastica”.