Reggio Calabria, manifestazione contro la violenza sulle donne. Picierno: “rompere il muro dell’omertà”

manifestazione-violenza-donne-11“In Calabria per dire No alla violenza sulle donne e per urlare forte il nostro No alla ‘ndrangheta”. Cosi’ Pina Picierno, europarlamentare del Pd, in merito alla manifestazione svoltasi a Reggio Calabria. “La violenza sulle donne – aggiunge – puo avere molte forme. Una di questa e’ l’indifferenza e l’isolamento che accompagnano le vittime di violenza. Oggi siamo qui per rompere quel muro di omerta’ e per sostenere una piccola donna, costretta a crescere in fretta a pane, pregiudizi e paura. Siamo qui per dimostrare che lo Stato c’e’ e che la violenza non e’ un fatto privato, ma un male da estirpare. Oggi sono qui assieme a tante altre donne che vogliono riprendersi la loro liberta’”. “Siamo nate libere, anche qui in Calabria – conclude Pina Picierno - ed e’ ora che gli uomini inizino a capirlo perche’ per vincere questa battaglia abbiamo bisogno anche di loro”.