Reggio Calabria, indetto bando per affidamento minori non accompagnati

reggio-calabria-protesta-migranti-4Il Prefetto della provincia di Reggio Calabria ha indetto una procedura aperta per l’affidamento del servizio di accoglienza e assistenza a cittadini stranieri minori non accompagnati, presso strutture temporanee da individuarsi nell’ambito della citta’ di Reggio Calabria e provincia“. Lo comunica una nota del perfetto di Reggio Calabria “Nel bando di gara – spiega – viene indicato un fabbisogno stimato in 250 posti destinati all’accoglienza di minori stranieri non accompagnati di eta’ non inferiore ai 14 anni. I centri di accoglienza, dovranno garantire servizi di assistenza generica alla persona, psico-socio-sanitaria, di pulizia e igiene ambientale, oltre che di erogazione pasti e di integrazione. Il periodo di validita’ dell’affidamento della gestione dei minori stranieri non accompagnati e’ fissato dalla data di sottoscrizione delle convenzioni fino al 31 dicembre 2016, mentre il termine ultimo per richieste di informazioni di chiarimenti e/o informazioni e’ fissato per il 24 ottobre 2016 ore 11.00″. “La presentazione delle offerta – conclude la nota – dovra’ pervenire entro le ore 11.00 del 27 ottobre 2016“.