Reggio Calabria, incontro tra l’Assessore alle Politiche Sociali, il Forum del Terzo Settore e la CISL

palazzo san giorgio (2)Nei giorni scorsi, presso l’Assessorato alle Politiche Sociali, si è svolto un incontro tra l’Assessore alle Politiche Sociali, Giuseppe Marino, la dirigente dott.ssa M. Luisa Spanò, i rappresentanti del Forum Terzo Settore, nella persona del suo portavoce Pasquale Neri ed i dirigenti della CISL Funzione Pubblica, nella persona del Segretario Generale Luciana Giordano. La riunione ha avuto come argomento principale l’imminente scadenza dei contratti per alcune cooperative sociali, che gestiscono servizi alle persone e lo stato di disagio da parte dei lavoratori che da diversi mesi (10), pur garantendo l’erogazione dei servizi non percepiscono le dovute mensilità a causa del ritardo con cui l’Amministrazione Comunale liquida le fatture. Questo stato di cose, come più volte segnalato, ha creato e crea notevole disagio presso i lavoratori che continuano a svolgere con dedizione e professionalità un lavoro delicato e difficile. L’incontro si è svolto in un clima di reciproco rispetto delle parti. Il Segretario Generale, Luciana Giordano, ha evidenziato le gravi difficoltà in cui lavorano le cooperative e la situazione di precarietà economica e lavorativa del personale. L’assessore ha esortato ad essere fiduciosi, perché il Comune di Reggio Calabria continuerà a fornire i servizi socio-educativi ed assistenziali attuando delle proroghe dei servizi stessi nell’attesa che venga varato il regolamento per il trasferimento delle deleghe dalla Regione ai Comuni. Su questo aspetto il portavoce del Forum ha ribadito la necessità e l’urgenza che il Comune avvii le procedure per la costituzione dell’Ufficio di Piano. Nota positiva, accolta favorevolmente da tutti gli operatori, è stata la notizia dell’avvenuto pagamento delle mensilità di gennaio, febbraio, marzo ed aprile 2016, insieme all’impegno di mandare in liquidazione in tempi brevi ulteriori mensilità. Una boccata di ossigeno, quindi, sia per le cooperative che per i lavoratori. La CISL FP ed il Forum del Terzo Settore, comunque, pur apprezzando la disponibilità dell’Amministrazione Comunale ed auspicando che la collaborazione tra le parti continui a garantire un servizio efficace all’utenza ed il giusto riconoscimento per gli operatori e le organizzazioni erogatrici dei servizi, hanno esortato l’Amministrazione Comunale ad adottare procedure amministrative che consentano di effettuare l’erogazione dei pagamenti nei tempi previsti dalle normative vigenti.