Reggio Calabria, i residenti di piazza Garibaldi: “siamo invasi dalle prostitute, scene raccapriccianti”

Reggio Calabria: l’appello di residenti e commercianti della zona di piazza Garibaldi esasperati per la presenza costante di prostitute nella zona

pros-1Un gruppo di residenti della zona di piazza Garibaldi a Reggio Calabria, ci scrive per denunciare il problema sempre più presente della prostituzione. “Nonostante lo straordinario lavoro di noi residenti e dei commercianti nell’area di piazza Garibaldi teso a ripristinare decoro e sviluppo in questa zona importante della città di Reggio Calabria, siamo costretti ad  assistere a scene raccapriccianti. A tutte le ore del giorno,  e le foto a corredo lo dimostrano, piazza Garibaldi, Via Aspromonte e di notte via San Francesco da Paola sono invase da prostitute. Non è possibile che queste scene continuino a ripetersi, sopratutto per il rispetto di bambini e ragazzini ma anche di tanti residenti e dei commercianti che hanno investito in quest’area.  Invitiamo pertanto chi di competenza a prendere decisioni drastiche facendo rispettare leggi ed ordinanze“.  U gruppo di residenti.