Reggio Calabria, esercito di volontari trasforma una discarica abusiva: inaugurato il “Parco della Graziella” [FOTO e VIDEO]

A Reggio Calabria, alcuni volontari hanno trasformato una discarica abusiva in un Parco: nasce il Parco della Graziella

parco-della-graziella3Si è svolta a Reggio Calabria, il 9 ottobre, l’inaugurazione del Parco della Graziella. Il Parco nasce grazie all’Associazione “TreCampaniliunsolocuore” che coinvolge l’area di Cannavò-Riparo e Prumo ed ha visto la partecipazione di tanti cittadini virtuosi che hanno voluto trasformare una discarica abusiva. I cittadini, tra questi anche Don Nino Russo, hanno costruito il parco giochi, hanno ripulito tutta l’area, creato una staccionata, piantato alberi e piante, costruito muri a secco e creato un’area picnic. Il tutto sorge nelle stesse zone in cui è possibile ammirare una delle più belle rotatorie, dal punto di vista architettonico e ambientale, della città. Il nome del Parco è stato scelto tramite una petizione online lanciata sulla Pagina Facebook “Trecampaniliunsolocuore”. La scelta è ricaduta sul Parco della Graziella probabilmente per la sua vicinanza alla Chiesa della Graziella. L’inaugurazione ha visto la celebrazione della S. Messa che ha coinvolto numerose famiglie, al cui termine hanno usufruito dell’area picnic.