Reggio Calabria: arrestato 40enne per tentato furto aggravato [DETTAGLI]

Polizia 2Ieri mattina, gli agenti del Nucleo Volanti della Questura di Reggio Calabria, nel corso dell’attività di controllo del territorio mirata a contrastare il fenomeno dei reati contro il patrimonio, hanno arrestato  un 40enne filippino, pluripregiudicato e destinatario di rintraccio per diniego di rinnovo del permesso di soggiorno, resosi responsabile del reato di tentato furto aggravato.

L’uomo è stato fermato dagli operatori della Polizia di Stato, in via Stadio a Monte di Reggio Calabria,  mentre tentava di fuggire da una Sala Slot nella quale era penetrato prima dell’orario di apertura. Gli Agenti hanno notato la porta aperta dell’attività commerciale ed hanno agito repentinamente riuscendo ad arrestare il malvivente che, vistosi scoperto, aveva tentato di darsi alla fuga.