Reggio Calabria, al Museo diocesano in Mostra nuove icone su San Francesco da Paola

locandina_aNella ricorrenza del VI Centenario della nascita di San Francesco da Paola il Museo diocesano di Reggio Calabria promuove la Mostra Nuove icone per la vita e la devozione di San Francesco da Paola: un percorso di catechesi. Saranno esposte le icone realizzate, su commissione dell’arcivescovo Giuseppe Fiorini Morosini, dalle suore del Piccolo Eremo delle Querce in Santa Maria di Crochi (RC), una piccola comunità monastica basiliana che vive, lavora e prega nell’entroterra della Locride. Nel Piccolo Eremo ha sede il Laboratorio di Spiritualità e Tecnica dell’Icona La Glikophilousa che, attraverso percorsi di iniziazione artistica e spirituale alla pittura dell’icona, guidati dalle sorelle iconografe Renata Bozzetto e Rossana Leone, “custodisce e rinnova la luminosa memoria dell’antica bellezza bizantina della Calabria”. Le dieci icone esposte saranno illustrate da testi a commento di monsignor Morosini che le ha commissionate suggerendo di riprodurre alcune antiche fonti iconografiche: un’autentica catechesi attraverso l’arte nell’anno in cui si celebra il VI Centenario della nascita del Santo di Paola. In particolare, l’Arcivescovo ha scelto soggetti iconografici che puntualizzano alcuni aspetti centrali della spiritualità dell’Ordine dei Minimi, rivelandone con straordinaria efficacia i contenuti del carisma penitenziale e la devozione mariana: vi risaltano le raffigurazioni dell’Elogio della carità, della Consegna del Charitas, della Vergine Regina dell’Ordine dei Minimi, di San Francesco in estasi davanti al Crocefisso e di San Francesco intercessore. La Mostra sarà inaugurata al Museo diocesano sabato 29 ottobre h 18,30, alla presenza di mons. Morosini e delle sorelle iconografe del Piccolo Eremo delle Querce, e resterà aperta fino al 28 gennaio 2017. Nell’occasione i Servizi educativi museali proporranno alle scuole e alle comunità parrocchiali l’attività didattica per bambini Sulle orme di San Francesco da Paola.

Per informazioni si contatti il n° 3387554386 e si consulti il sito www.museodiocesanoreggiocalabria.it.