Reggio Calabria: 30enne arrestato per ricettazione ed evasione [NOME e DETTAGLI]

amato-enzo-okGiorno 19 ottobre 2016, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Reggio Calabria diretti dal Comandante l’Aliquota Operativa e Radiomobile, Tenente BUI Alessandro dopo mirata attività investigativa, traevano in arresto, in ottemperanza all’ordine di esecuzione per l’espiazione di pene concorrenti emesso dall’ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Reggio Calabria, AMATO Enzo di anni 30, da Reggio Calabria, già noto alle FF.OO.

L’arrestato dovrà espiare una pena cumulativa residua di anni 1 e mesi 8 di reclusione poiche’ riconosciuto colpevole dei reati di ricettazione ed evasione. Il prevenuto dopo le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Reggio Calabria – Arghillà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che l’ha disposto.