Reggio Calabria: 12 e 13 ottobre il Dipartimento di Agraria ospita la III edizione delle Giornate Micologiche

amanita-phalloidesE’ prevista per le ore 07.30 di mercoledì 12 ottobre la partenza dei componenti dei gruppi micologici, degli studenti e di tutti coloro che vorranno unirsi a loro per andare per boschi alla ricerca dei funghi. Sarà l’occasione, in cui gli studenti al seguito degli esperti, avranno l’opportunità di vedere sia funghi commestibili che velenosi allo scopo di diffondere la cultura micologica, insegnando quindi a distinguere quello che si raccoglie nei boschi assieme ad alcune nozioni di ecologia.

Nell’androne d’ingresso del Dipartimento di Agraria alle ore 09:00 di giovedì 13 ci sarà l’inaugurazione della terza edizione della mostra micologica organizzata dai gruppi micologici di Rizziconi e Reggio Calabria afferenti all’Associazione AMB di Trento e alla Confederazione Micologica Regionale della Calabria. Nella tradizione delle giornate micologiche saranno esposti al pubblico circa duecento tipi di funghi.

I partecipanti e i visitatori alle ore 09,30 potranno prendere parte al seminario, in cui saranno trattati alcuni temi di notevole importanza dal punto di vista ambientale ed agronomico, con le relazioni:

Il ruolo dei parchi nella tutela della biodiversità
Prof. Giuseppe Bombino – Presidente Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte e Coordinatore di Federparchi Calabria

Relazione tra ambiente forestale e funghi
prof. Giovanni Spampinato – Docente di Botanica ambientale e applicata- Università Mediterranea

Funghi coltivati in Italia – Impianti e tecnica di coltivazione – Impiego del substrato spento di fungaia in agricoltura e ricerca in atto
Relatore: dott. Gian Pietro Maffi – Agronomo

Inquadramento sistematico del genere Amanita – Sezione Phalloideae
Avv. Emilio Corea – Presidente della Confederazione Micologica Calabrese.