Referendum, Alfano a Taormina: “votare sì è cogliere l’ultimo treno per il cambiamento”

alfano319051“Votare si’ vuol dire cogliere l’ultimo treno che ha come destinazione il cambiamento. Se si perde questo treno, dalla stazione non ne riparte un altro immediatamente, ed e’ una grande bugia, un grande imbroglio quello che sento dire in giro, che fallita questa riforma, se ne fa un’altra. Si discute da decenni, non e’ stata fatta. Adesso c’e’ l’occasione buona, perche’ perderla?”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, a Taormina, a margine del seminario promosso dalla Fondazione Alcide De Gasperi, di cui e’ presidente. “Poi – ha aggiunto - sento persone, che hanno sempre condiviso gli obiettivi della riforma, come l’eliminazione del bicameralismo perfetto che da’ una accelerazione al procedimento legislativo, la diminuzione del numero dei parlamentari, che toglie la confusione nella legislazione tra Stato e Regione, che dicono questo da anni e che ora votano no per fare cadere questo Governo”. “Questo Governo – sottolinea il Ministro - in caso di no, non cade e penso sia anche giusto perche’ il voto sul governo si da’ alle elezioni politiche, quando viene sommato tutto quello che si e’ fatto, non in questa occasione, dove si discute una pure importantissima riforma”.