Ponte sullo Stretto, Palenzona: “bisogna realizzarlo, basta con questo ping pong”

ponte-stretto-9Fabrizio Palenzona, presidente Aiscat, interviene alla seconda giornata del Forum di Conftrasporto sulla realizzazione del Ponte sullo Stretto affermando che ”Ci sta certamente il Ponte sullo Stretto. E assolutamente normale che ci sia. C’è bisogno di realizzare questi corridoi e anche di smetterla con questo ping pong“. In passato l’Italia ha fatto “delle figuracce e io sono testimone di quando non c’era il ministro Del Rio, e ci fu un incontro con il presidente dell’epoca e i capi delle grandi infrastrutture e per tre volte chiesero ‘ma il Ponte si fa sì o no’? E tutti hanno risposto sì. Perché non era solo il discorso del Ponte ma di fare la Berlino-Palermo. L’Italia si impegnò a farlo, poi cadde il governo e il Ponte non si fece più. Queste sono figure che il mio Paese non merita“. Sulla realizzazione si vedrà, ma “Va fatto, a maggior ragione se ci sono contratti che vanno rispettati. Questa é la strada giusta smettiamo di fare figuracce e ragioniamo con l’Europa perché insieme si colleghino questi network“.