“Passaggio della Campana” del Kiwanis Club Reggio Calabria e rispettivo Club Junior. Maria Pia Santoro nuova Presidente

kiwanisSi è svolto nel suggestivo scenario della Vecchia Torre in Pellaro di Reggio Calabria l’emozionante cerimonia del passaggio delle consegne tra i presidenti del Kiwanis Club Reggio Calabria, storico club della città che da ben 39 anni serve la comunità e tutela l’infanzia con iniziative volte alla salvaguardia delle fasce deboli. Il Presidente outgoing Beniamino Condoluci ha passato il testimone alla nuova Presidente Maria Pia Santoro che notevolmente emozionata ha assunto l’impegno e la responsabilità di guidare il più antico club Kiwanis della città, che per la prima volta in assoluto con orgoglio annovera tra i propri presidenti una donna. I passaggi della cerimonia sono stati scanditi dal cerimoniere Arturo Occhiuto, che con indiscussa maestria ha saputo rendere piacevole questo importante avvenimento. Dapprima il presidente uscente ha riassunto con un video le emozioni e le iniziative vissute e svolte nel corso di un anno condotto con passione ed impegno costanti e che ha riportato risultati pregevoli per la nostra città; ricordiamo a titolo esemplificativo l’impegno nella lotta al bullismo e cyberbullismo che il club ha svolto all’interno di numerose scuole con l’ausilio delle socie Maria Pia Santoro e Mariagiovanna Labate, la Polizia Postale e delle Telecomunicazioni, il Tribunale dei Minori i dirigenti scolastici e i numerosi studenti degli istituti coinvolti; gli incontri sulla prevenzione delle malattie tumorali nei minori, attraverso il coinvolgimento di personale medico altamente qualificato che in visita presso le scuole cittadine, sottoponeva a screening gratuiti gli studenti e gli insegnanti interessati all’argomento; in ultimo ma non meno importante, ricordiamo la costituzione del primo Kiwanis Aktion Club in Italia, un club i cui soci sono persone disabili che hanno deciso di dedicare parte del proprio tempo ad aiutare la propria città e per questo dobbiamo ringraziare oltre al club sponsor Reggio Calabria, anche l’associazione di Volontariato Agiduemila guidata dalla Presidente Sara Bottari che ha sposato l’idea di costituire un Aktion club e nel corso della serata è stata presentata quale nuova socia del Kiwanis Club Reggio Calabria che si arricchisce di una persona da sempre dedita al volontariato, al sostegno della disabilità in tutte le sue forme e della cui presenza il club si onora. Momento particolarmente emozionante è rappresentato dallo scambio delle insegne tra i due presidenti, il presidente Condoluci infatti ha trasferito il collare, la spilletta, la charter e la campana con relativo martelletto alla nuova presidente, che con i rituali due tocchi di campana ha sancito l’inizio del proprio anno tra gli applausi dei presenti. Grande commozione traspariva dagli occhi e dalla voce, tremante della presidente, quando durante il proprio discorso ha ricordato il socio Antonino Claudio Diano, che l’ha presentata al Kiwanis e che in questo momento con forza sta combattendo la sua battaglia più difficile.

La presidente Santoro si è rivolta ai soci storici del club presenti in sala, chiedendo loro di affiancarla nella conduzione di questo anno, perchè il Kiwanis deve si guardare al futuro ma con la guida della memoria storica da loro rappresentata; colonne portanti di un edificio che tengono saldo ed ancorato il club alle tradizioni ed ai valori familiari e di amicizia dai quali il club ha sempre trovato la propria forza. Vicinanza della Presidente è stata manifestata nei confronti dell’Hospice “Via delle Stelle”, al quale verranno devolute parte delle somme che si raccoglieranno nel corso di questo anno sociale. La presidente ha poi presentato il direttivo che la affiancherà per avviare e condurre le iniziative programmate che sarà così composto: Beniamino Condoluci imm. past presidente, Giancarlo Cutrupi presidente eletto, Mariagiovanna Labate segretaria, Antonio Rotella tesoriere e adviser Kiwanis Aktion, Arturo Occhiuto cerimoniere, Ignazio G.ppe Romanò Adviser Kiwanis Junior, Natale Praticò Adviser K-Kids Cassiodoro/Don Bosco e dai consiglieri Franco Dragone, Pina Festa, Paolo Foti, Michele Favano, Francesco Jerace, Natale Praticò e Ignazio G.ppe Romanò. Alla serata erano presenti oltre ai rappresentanti dei club della Divisione 13 Calabria, anche illustri autorità Kiwaniane nelle persone del segretario del Distretto Italia San Marino, Domenico Castagnella che ha salutato il club e la nuova presidenza ricordando l’importanza che il nostro club riveste per la comunità; del Luogotenente Governatore della Divisione 13 Calabria, Giuseppe Luciano che oltre il proprio augurio personale ed i propri saluti, ha portato quelli della Governatrice del Distretto Italia San Marino, Valchiria Dò; del Chairman Europeo del Comitato sui programmi sponsorizzati e Young Professionals, nonché socio del Club, Antonio Rotella che ha voluto porgere i propri auguri e anche i propri ringraziamenti per la fiducia che il club ripone nei propri confronti. Nella medesima serata si è svolta la cerimonia del passaggio della consegne del Kiwanis Junior Club Reggio Calabria, che con ben 35 anni di storia kiwaniana rappresenta il club Junior Kiwanis più antico in città. A prendere le redini del club è Pasquale Praticò, che anche in questo caso trascrive nella storia de Kiwanis J.C. Reggio Calabria un nuovo primato, divenendo il presidente più giovane con i suoi 16 anni di età. Tuttavia, nell’esposizione del proprio programma ha dimostrato la sicurezza e l’audacia di un esperto socio Kiwaniano che siamo sicuri saprà portare alto il nome del più antico Kiwanis Junior Club presente in Italia. La serata è proseguita in serena amicizia kiwaniana con un momento di convivialità durante il quale i presenti hanno potuto apprezzare la compagnia di buoni amici.