Palermo, corruzione: arrestate 6 persone, tra cui un poliziotto

Palermo: arrestati 6 soggetti, tra cui un appartenente alla Polizia di Stato, ritenuti responsabili del reato di corruzione

polizia-auto-primaLa Squadra Mobile di Palermo, diretta da Rodolfo Ruperti, ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, a carico di 6 palermitani, tra cui un appartenente alla Polizia di Stato, ritenuti responsabili del reato di corruzione. L’indagine, condotta dagli agenti della quinta Sezione della Squadra Mobile di Palermo ed iniziata nel dicembre del 2014, ha preso impulso da un’altra parallela attività d’indagine svolta dalla Squadra Mobile di Udine su un gruppo di rapinatori palermitani, dediti alla commissione di rapine ai danni di istituti di credito del Nord Italia, in particolare della provincia di Udine. “Attraverso complesse e delicate investigazioni, svolte anche con il supporto di attività tecniche, gli agenti palermitani sono riusciti a raccogliere elementi fortemente indizianti circa un grave episodio corruttivo che vedeva coinvolto un appartenente alla Polizia di Stato, il quale avrebbe ricevuto imprecisate somme di denaro dai membri della banda in cambio di informazioni su indagini sul loro conto“, dicono dalla Questura.