‘Ndrangheta, operazione “Six Towns”: arrestati anche i presunti responsabili di tre omicidi

In arresto 36 persone, affiliati all’organizzazione di ‘ndrangheta facente capo alla famiglia Marrazzo, attiva nella provincia di Crotone

1Ci sono anche i presunti responsabili di tre omicidi tra le persone arrestate nell’ambito dell’operazione di ‘ndrangheta “Six Towns” condotta dai carabinieri e dalla polizia di Stato contro la cosca dei Marrazzo. Gli arresti sono stati fatti in esecuzione di ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip di Catanzaro su richiesta della Dda. Le indagini, grazie anche al contributo di alcuni collaboratori di giustizia, hanno consentito di identificare i responsabili di tre omicidi e di ricostruire i traffici di droga gestiti dalla cosca Marrazzo nel nord Italia, ed in particolare in Lombardia, ed a livello internazionale con l’Olanda e la Spagna.