‘Ndrangheta, Klaus Davi suona al citofono di Orazio De Stefano ma la famiglia si barrica in casa [VIDEO]

immagineVideo pieno di suspense quello realizzato dai giornalisti Klaus Davi e Consolato Minniti che, sabato mattina, si sono recati ad Archi, presso la casa del boss Orazio De Stefano nel tentativo di fargli una intervista. L’accoglienza non è stata tra le migliori. A rispondere al citofono è stata una donna, probabilmente la moglie di De Stefano, che, appena sentito il nome “Klaus”, ha interrotto la comunicazione, per poi chiudere immediatamente la cancellata in faccia alla troupe presente, mentre il pitbull di famiglia continuava ad abbaiare minacciosamente.

Klaus Davi, allora, ha chiamato più volte De Stefano, chiedendogli di poter parlare pochi minuti, senza ricevere alcuna risposta. Dopo aver citofonato anche agli altri campanelli presenti, è riuscito solo a scambiare poche battute con il nipote di Orazio. Al giovane, Klaus Davi ha chiesto di riferire allo zio, la sua volontà d’incontrarlo.

Il video è stato realizzato dalla troupe de “Gli Intoccabili“, il primo docureality sulle mafie, in onda il sabato, in prima serata alle ore 21.00 sull’emittente LaC (canale 19 Dt o in streaming su www.lactv.it).

Ecco il video: